mercoledì, febbraio 14, 2007

mi arrendo

Ci sono giorni in cui anche la programmazione del cinema ti tradisce. Ti presenti alle 10 di mattina, e ti rendi conto che è proprio la giornata sbagliata. Al posto del "il settimo sigillo" infatti proiettano "tristano e isotta". E no, non ci stai. Sola al cinema a vedere tristano e isotta no..proprio no.
A sto punto meglio imbiancare. E ti fai viva nel nuovo ufficio con un sorriso maligno e voce monocorde

- datemi un secchio di vernice

No no tranquilli non è una minaccia, non intendo affogarci nessuno. Ma che poi, ma che cazzo di colore è questo...e ..ma siste sicure che vada bene così?
Non oso dire nulla, tutte nervosette oggi vedo...fantastico...

E' pure una bella giornata di sole, fa piacevolmente caldo, e la pizza nel cartone è meno schifosa del solito.


"nessun dorma! nessun dorma!"

-ma tu la sai tutta?
-si....diciamo di si...
-la canti?
-diciamo che è meglio di no....
-ce la puoi tradurre?
-vediamo che si può fare....

Repertorio del giorno: Turandot, La traviata, I pagliacci, La carmen, Il poliuto, Cavalleria rusticana, Rigoletto...

Roba allegrisima insomma, e soprauttuto....ma perchè? perchè? come è accudoto? misteri polacchi. Devo ancora capirli i loro gusti musicali, oltre al loro strano rapporto con i colori si intende. Che poi, dalle mie traduzioni chissà che ci hanno capito, semmai hanno capito.

Io ho capito che mi girano e allora prima di tornare a casa volto di colpo verso destra trascinando Donald che mi guarda confuso

-"tiki taki"Donald...cioccolato...voglio il cioccolato.

E poi sai che vi dico, entro in libreria e mi compro anche un bel libro in Italiano e addio tutti i buoni propositi. E magari proprio "il maestro e margherita"

Ma le cose vonno sempre per conto loro.

Mi è bastato usciremene con due parole in Italiano borbottate da sotto la sciarpa che si è creato il panico: la commesa felice mi ha messo 5 "Tiki taki" in più nel sachetto e il signore vicino a me è andato in visibilio.
-Italia! bellissima bellissima! Mia moglie adora l'italia!mio figlio ci studia! ITalia, Polonia, bellissimo!
E incomincia a parlare a palare parlare parlare. Io non so che fare, fisso i miei cioccolatini, Donald e Domenica che ridono guardandomi dalla vetrina, le coppiette sedute a bere cioccolata. Non so che fare...e non so perchè mi ritrovo a stringere in mano un pacco di cioccolatini con tanto di fiochetto rosso.

_un regalo per san valentino, bella italia, bella Roma. Mia moglie ama Roma!!!

E tanto etusiasmo mi fa sorridere, finalmente rido.

Alla fine Domenica traduce epr noi le chiacchiere di questo buffo professore di informatica, uscito pazzo dalla gioia senza un motivo plausibile. Ci regala un libro di un famoso autore polacco e scompare in un taxi dopo averci augurato buon san valentino.
Donald ride, Domenica pure, io mi mangio i Tiki Taki.

E il punto ora è: ma perchè a te regalano sempre roba? Al mercato, al pub , qui? ma che è?
Donald non se ne fa una ragione.
Ma credo che non ci debba essere una ragione. E poi non mi regalano "roba" ma sorrisi. Questa non è una scatola di cioccolatini ma un pizzico di allegria.

Grazie tante professore pazzo, grazie. Che adesso mi è anche venuta voglia di uscire, di andare a quel concerto jazz.

Mi arrendo

4 commenti:

Anonimo ha detto...

e alla fine si è arresa pure lei....no baby no, il concerto jazz no....santo cielo!!!Gab

Elena ha detto...

Barby....quando torni andiamo insieme alla cioccolateria in via dei Misenati...lì ci lavorano delle ragazze straniere...magari sfrutto la tua conoscenza della lingua polacca su di loro x poter avere gratis Tè BANANA-CIOCCOLATO!! Qui oggi piove,e io avevo un esame che tanto x cambiare mi hanno spostato a domani...meglio,così ripasso quello che non ho ripassato ieri
:-D
Che studentessa birbante che sono...
Baci baci a presto ;-*

barbara ha detto...

il concerto jazz è stato bellissimo...ma tanto non posso certo mettermi a discuterne con te....ti voglio bene, anche se ti ascolti della monnezza indicibile.


e ora mi vado a sorseggiare con fare snob un "rarrissimo" thè al fico d'india.

E mi arrendo

Alessandra ha detto...

...che sogno!

 
eXTReMe Tracker