venerdì, luglio 20, 2007

contenitori cubici di pensieri sferici

Paper cut by sozesoze





E’ ora di riavvolgere un poco la pellicola.




Mi siederò sgombra da ombre e passerò, parola per parola, i miei ultimi 7 mesi.

E’ arrivato il momento di rileggere.




"I manoscritti non bruciano"



2 commenti:

Baol ha detto...

ma spesso le parole sì


un abbraccio :)

barbara ha detto...

più che bruciare credo che le parole stordiscano, o prosciugano quando non arrivano.

E' l'idea di fondo, quella che sta alla base di tutte le parole, che brucia.

 
eXTReMe Tracker