martedì, dicembre 30, 2008

E' andata


Furoi Natale dentro Capodanno.Ma quando arriva la Befana?
Aggiungerei perle sparse di inutile (come è giusto che sia) quotidianità extranatalizia, ma ve le risparmio.

Aggiungo invece frasi sconesse sparse e dismesse scappate qui è lì in questi giorni e che non so perchè ho intesta:

-Mi piace Filippo Timi peccato che lo debba odiare, è nel contratto…

-Il problema non è la sbornia ma trascinare a peso morto l’ubriaco-beato fino alla sua porta.

-Vi odio
-Anche noi
- Lo so, è per questo che esco con voi per non avere responsabilità

-Cazzo è morto Pinter

-Voglio fare il domatore di tigri al Circ Du Soleil
-…non hanno animali…
-Allora domo le ballerine!

-Il problema non è non fare un cazzo, ma assolutamente non fare un altro stage.

-Ti ricordi? L’abbiamo odiata ferocemente, ma per che cosa?
-Non me lo ricordo, ma mi ricordo che l’abbiamo odiata troppo
-Vabè ci ritornerà in mente, intanto l’importante è tenere a mente che l’abbiamo odiata.

-Scrivi sull’agenda che sei impegnata dal 20 al 27 giugno
-Ma non ho ancora l’agenda del 2009…pessimismo e fastidio…

-Sai quale è il dramma? È che io non sono una fotografa e tu non sei una illustratrice. Siamo due visionarie
-...um…siamo fottute…

- Chi se ne frega tanto a me hanno regalato i biscottini fatti a mano. Quelle belle cose dal cuore che non si usano più
- Il tuo non è cuore...è stomaco...

IN CUFFIA: Canzone Per Natale, Morgan
 
eXTReMe Tracker