domenica, maggio 17, 2009

Distesi al sole


Se c’è il sole c’è da piazza Venezia fino al Quadraro. Percorro Roma a zig zag. Avete visto piazza Venezia alle 6,30 di mattina, il cielo sbiadito dalla freschezza dell’aria appena colorata dal sole? Nemmeno un turista. Solo qualche impiegato di corsa. Siete mai arrivati di fronte ai Fori Imperiali prima ancora dei camioncini delle bibite? Li avete mai visti tanto vuoti e persi in un tempo che non sapete contare? E non capire più se si è in anticipo o in ritardo. Dubitare di essere gli ultimi e non i primi?
Chiudersi per ore in una sala come in un paese straniero senza sapere nemmeno se fuori il sole ha iniziato a consumare gli odori nei colori del mezzogiorno. Siete mai usciti di corsa e avete sbattuto contro lo stordimento di una periferia alle due del pomeriggio? Con la sovrapposizione di ogni riferimento e rapiti dal ciarlare delle ragazzine uscite da scuola? E avete pensato che era bello? Il silenzio e le girandole sui terazzi delle case basse di un quartiere dormitorio che si prepara il caffé mentre tu ti perdi a trovare una improvvisata sala prove? Tranquillizzata dall’inaspettata vitalità rosicchiata in tante botteghe e laboratori nei sottoscala e nei cortili.

Il cuore ci sta scivolando verso i piedi. Il cuore è troppo pieni di pensieri, il pensiero di non appartenersi e la necessità di rimanere in piedi. Roma dalle sei di una mattina alla prima alba di quella successiva.


Dedico questo pensiero al Campidoglio, al tram 3 (che non è più tram), alla vineria di San Lorenzo e alla nuova colonizzazione di Trastevere, alla fermata della metro di Porta Furba e all’ignoto di Cinecittà. Al mare di Ostia e alle biciclette. Al 780 e al viadotto del Maiana. A Porta Portese, a Centocelle e al Pigneto.
Ricordando che mi persi non so come per la Garbatella.


In una vecchia gelateria appena dietro Piazza Navona la commessa mi scambia per l’ennesima straniera e sorride quasi soddisfatta quando capisce che sono italiana.


IN CUFFIA: UNA GIORNATA PERFETTA, VINICO CAPOSSELA

 
eXTReMe Tracker